Intro

Quando gli ammortizzatori sono scarichi?

Ammortizzatori scarichi: cosa fare

 

Situazione: sei in macchina e senti che qualcosa non va… La guida non è comoda e avverti, abbastanza chiaramente, che la tenuta del tuo mezzo sull’asfalto non è come dovrebbe. Potrebbero essere gli ammortizzatori scarichi, una componente fondamentale dell’auto e per la sicurezza dei viaggiatori da controllare:

  • ogni 80/100.000 km in caso di utilizzo standard;
  • ogni 60/80.000 km in caso di fuoristrada.

Ma quali sono i principali sintomi a cui prestare attenzione, e cosa fare? Scopriamolo insieme in questo primo articolo di blog firmato Essepi Assetti.

Ammortizzatori_essepi_assetti_porsche

Quando gli ammortizzatori sono scarichi?

 


I sintomi degli ammortizzatori scarichi
possono essere diversi, come per esempio:

  • un’aderenza ridotta dello pneumatico su strada;
  • sensibilità alle raffiche di vento, dovuta a una maggiore reattività del mezzo in caso di vento laterale;
  • affondamento del “muso” della macchina in fase di frenata, causato proprio dalla perdita di efficacia degli ammortizzatori;
  • rumorosità causata dalla rottura di qualcuno dei diversi componenti interni dell’ammortizzatore.

Contrariamente al motore, per esempio, che in caso di problemi manifesta subito delle criticità abbastanza evidenti, gli ammortizzatori tendono a usurarsi gradualmente nel tempo: capita, quindi, di abituarsi al loro comportamento e di non accorgersi del loro deterioramento.

Una volta sostituiti, però, la differenza è evidente perché la tenuta di strada migliorerà notevolmente, così come il comfort alla guida, oltre a notare una riduzione significativa degli spazi di frenata.


Ammortizzatori scarichi: cosa fare

 


Se la tua auto presenta uno o più sintomi tra quelli sopra elencati, non ci sono dubbi: è il momento di cambiare i tuoi ammortizzatori (rigorosamente in coppia) da noi, nella nostra officina di San Fior in via Nazionale 50, che dal 1992 si occupa di riparazione/rigenerazione di ammortizzatori auto oltre che di sviluppo assetti per auto sportive.

Essepi_assetti_paddock

Una passione, quella per velocità e competizioni, che ci ha portati nel tempo a diventare punto di riferimento anche per le auto sportive affermandoci come partner di piloti nei campionati nazionali mono marca, crono scalate e rally. Mettiamo anima, cuore e mani al servizio del tuo veicolo, proprio come se fosse nostro, offrendoti tutta la nostra esperienza e assistenza.

Abbiamo stuzzicato la tua curiosità? Seguici sui social e qui sul blog, siamo sicuri che troverai le risposte che cerchi! Oppure, per un consulto diretto con i nostri tecnici, chiama lo 0438 430216.

tempo di lettura: 4 minuti